Descrizione

Vi sentirete calati in un ambiente creato per preservare gli antichi resti romani del II° sec A.C. custoditi con cura e la storia che vi circonderà non potrà che catturare la vostra fantasia e quella dei vostri ospiti.

Potrete accedere alla Villa dalle scenografiche scale direttamente nei salone Pompeiano o percorrendo i criptoportici realizzati da oltre 2200 anni, come pure fare anche qualche foto nelle Terme originali del II° sec. A.C. con l’allegorico bassorilievo raffigurante l’aquila romana che cattura con i suoi artigli l’elefante cartaginese.

Verifica disponibilità

Caratteristiche

  • monumentale fontana in roccia calcarea
  • pareti in pietra antica
  • ampia vetrata con vista sulla splendida corte
  • pianoforte del IXX secolo appartenuto alla regina Margherita di Savoia